Prodotti » Nuova norma IEC 61439 » Valori standard MENNEKES

Valori standard MENNEKES secondo la tabella C della norma IEC 61439

Le seguenti indicazioni sono valori standard predefiniti per le combinazioni di dispositivi del catalogo MENNEKES. In caso di differenze da questo standard o di configurazioni speciali sono necessari speciali accordi preventivi tra l'utente e il produttore. Questi accordi vanno definiti durante la fase di offerta tra MENNEKES e l'utente/il cliente (prima della produzione e prima della vendita). La seguente tabella è un "estratto" che si adatta a circa il 98% dei dispositivi MENNEKES. Le configurazioni speciali non sono contemplate in queste indicazioni e vanno comunicate a parte dall'utente prima della progettazione. In questi casi particolari è come sempre necessario considerare ulteriori dettagli con l'aiuto delle suddette norme e delle norme sul prodotto (vedi sez. 7.2 nella parte ‐1).

Proprietà

Valore standard

Opzione normativa

Standard MENNEKES

Sistema in base al collegamento a terra

Versione secondo i requisiti locali

TT / TN / IT

TN

Tensione nominale

Secondo le condizioni di installazioni loc.

max 1000 V AC o 1500 V DC

400V AC

Sovratensioni transitorie

Determinato dall'impianto elettrico

Categoria di sovratensione
I / II / III / IV

Cat. III / Spine e prese
Cat. II

Sovratensioni temporanee

Tensione nominale min.
+ 1200V

Rilevare i valori della tabella 8 + 9 o 10

1890V (AC)

Frequenza nominale

Secondo le condizioni di installazione

DC / 50Hz / 60Hz

50 Hz

Resistenza ai cortocircuiti 

Determinato dall'impianto

N + PE max 60% dei valori dei conduttori esterni

Icc max ≤ 10 kA

Dispositivi di protezione da cortocircuito nell'alimentazione

Secondo le condizioni di installazione

sì / no

no

Coordinazione tra dispositivi di protezione da cortocircuito all'interno o all'esterno dell'apparecchiatura assiemata

Secondo le condizioni di installazione

presente / installato / integrato

A seconda dell'articolo

Indicazioni sui carichi che possono eventualmente contribuire alla creazione di
cortocircuiti

Nessun carico consentito che può contribuire alla creazione di cortocircuiti

no

no

Tipo di protezione dalla scossa elettrica ‐ Isolamento di base

Protezione di base

Rispettare i requisiti locali

Protezione di base

Tipo di protezione dalla scossa elettrica ‐ Protezione con interuttori differenziali

Protezione dal contatto accidentale / Rispettare i requisiti locali

Interruzione automatica / Interruzione di protezione / Isolamento di protezione

A seconda dell'articolo

Punto di installazione

Modello del produttore

All'interno / all'aperto

A seconda dell'articolo

Grado di protezione

All'interno min. IP 2x / All'esterno min. IP 23

IP xx (A-D)

IP 44

Protezione da sollecitazioni meccaniche

Eventuali indicazioni del codice IK (IEC 62208)

Informazioni su richiesta

Resistenza ai raggi UV

Necessario per rivestimenti per esterni

Informazioni su richiesta

Resistenza alla corrosione

Per installazione interna ed esterna

no

Valori standard!
Per differenze vedi prodotto

Valori limite temperatura ambiente

All'interno: min. -5 °C
All'esterno: min. -25 °C
Limite superiore (per entrambi): +40 °C
Valore medio max (24h): +35 °C

All'aperto:
100% a max +25 °C
All'interno:
50% a +40 °C

Valori standard!
Per differenze vedi prodotto

Grado di imbrattamento

Ambiente industriale 3

1, 2, 3, 4

3

Posizione in altezza

≤ 2.000 m

Osservare i fattori

≤ 2.000 m

Ambiente CEM (campi elettromagnetici)

A o B

A / B

B

Particolari condizioni di esercizio (vibrazione, zona ex, forti campi elettromagnetici o sporcizia)

Nessuna condizione part.

no

Non definito!

Struttura esterna

Secondo le indicazioni del produttore

aperto / chiuso / fermo / montaggio o incasso a parete / quadro

chiuso

Spostabile o fisso

Secondo le indicazioni del produttore

sì / no

A seconda dell'articolo

Dimensioni e massa

Secondo le indicazioni del produttore

no

A seconda dell'articolo

Tipo di conduttore inserito dall'esterno

Cavo

Cavo / distributore a sbarre

Cavo

Materiale del conduttore inserito dall'esterno

Rame

Rame / alluminio

Rame

Sezioni trasversali del conduttore esterno, conduttore PE, N e PEN

Come indicato dalla normativa

no

no

Requisiti speciali per l'identificazione di collegamenti

Secondo le indicazioni del produttore

no

Versione del produttore

Requisiti di stoccaggio e trasporto (tipo di trasporto, condizioni ambientali
diverse, dimensioni max, requisiti di imballaggio)

Standard del produttore

no

Informazioni su richiesta

Operabilità (accesso, modalità d'uso, interruzione)

facile accessibilità

Persone autorizzate, dilettanti, ecc.

A seconda dell'articolo

Requisiti di accessibilità per il funzionamento, il controllo, la manutenzione o
l'espansione

Controllo, sostituzione componenti, espansione, manutenzione ecc. da eseguire
solo da personale qualificato, idoneo

no

Controllo, sostituzione, espansione, manutenzione ecc. da eseguire solo ad opera di personale qualificato, idoneo

Interruzione dei circuiti di uscita

Secondo le indicazioni del produttore

singolo / di gruppo / tutti

A seconda dell'articolo

Tipo di suddivisione interna

Secondo le indicazioni del produttore

Forma 1, 2, 3, 4

no

Corrente nominale dell'apparecchiatura assiemata

Standard del produttore; a seconda dell'applicazione

no

A seconda dell'articolo

Corrente nominale del circuito (InC)

Standard del produttore; a seconda dell'applicazione

no

A seconda dell'articolo

Fattore di carico nominale (RDF)

INDICAZIONE DELLA NORMATIVA

RDF per circuiti/RDF per l'intera apparecchiatura assiemata

A seconda dell'articolo

Rapporto della sezione trasversale tra il conduttore esterno e il conduttore N

Ø ≤ 16 mm² = 100%
Ø > 16 mm² =   50%
(min. 16 mm²)

Per correnti in N fino al 50% del conduttore esterno, altrimenti è necessario un
accordo speciale!

Conduttore esterno = sezione del conduttore neutro

 

 

FacebookLinkedInTwitterXingYoutubeGoogle+